News

Tutte le novità dal mondo dell’energia

Iscriviti alla newsletter o segui le nostre news per tenerti sempre aggiornato sui più recenti bandi nel settore energia, sulle novità normative e sugli interventi di efficientamento energetico che abbiamo realizzato.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ALI ENERGIA

Indietro

Weekly outlook Ali Energia – settimana 26


06-07-2021
Panoramica mercati
Il dato rilasciato venerdì sui non-farm payrolls ha centrato le aspettative senza mostrare un surriscaldamento dell’economia americana. Nonostante provenissero da massimi storici, gli indici hanno registrato ulteriori rialzi in questo quadro maggiormente rassicurante rispetto all’equilibrio economico-finanziario post pandemico. C’è attesa per la conferenza mensile della BCE che svelerà la nuova policy sul targeting dell’inflazione, con potenziali impatti sui titoli di stato europei.
Oil
Il meeting dell’OPEC+ si è concluso senza un accordo, evento del tutto imprevedibile che sta mettendo pressione ai mercati che si aspettavano un rialzo della produzione di 500mila barili/giorno. L’opposizione degli Emirati Arabi Uniti, radicata anche in divergenze di vedute politiche con l’Arabia Saudita, ha creato una spaccatura tra il team dei grandi (Arabia Saudita e Russia) e un gruppo di piccoli produttori (UAE e Nigeria in primis) che pretendono quote di produzione superiore. Un accordo sembra comunque alla portata nel meeting di agosto, ma nelle prossime settimane è probabile che l’inerzia di mercato porti i contratti vicini dell’oil sopra gli 80$/bbl.
Gas
Alla vigilia dell’inizio delle manutenzioni sulle pipeline russe (Yamal 6-9 luglio e Nord Stream I 13-22 luglio), il mercato interpreta nuovamente in maniera bullish il risultato delle aste annuali (sul GY 2021-2022) che interessano le sopracitate interconnessioni. Si fa sempre più stringente quindi il braccio di ferro Russia-EU-USA sulla questione Nord Stream 2 che potrebbe avere nuovi aggiornamenti la prossima settimana a seguito di alcune decisioni sull’OPAL e dell’incontro previsto il 15 luglio Biden-Merkel.
Questa settimana il TTF recupera terreno sui mercati asiatici nella corsa a rialzo dei prezzi e terminate alcune manutenzioni sui rigassificatori europei compaiono in programmazione alcune navi LNG americane.
Flussi norvegesi sono quasi completamente ristorati dopo le manutenzioni programmate impattanti gli ultimi mesi e la domanda gas to power continua ad esser importante nonostante le temperature più “fresche”.
In generale il sentimento bullish spinge la curva dei prezzi a un’atipica esasperata formazione in backwardation che vede i mesi estivi front a spingersi abbondantemente sopra il winter e in particolare sopra il Q122.
Invece le ottime condizioni di supply e i livelli degli stoccaggio per l’Italia continuano a deprimere gli spread PSV-TTF sia per la curva a breve che per l’inverno in arrivo.
Questa mattina il mese di agosto TTF scambia sui massimi a 37,4 €/MWh (PSV-TTF Agosto -1,35 €/MWh) mentre il WIN21 TTF a 36,9 €/MWh (PSV-TTF WIN21 0,05 €/MWh).
Outlook: bullish
EUA
I prezzi del TTF in rialzo stanno trainando i prezzi del prodotto EUA. Il massimo storico 58,64 €/ton è stato toccato il primo luglio, oggi il prodotto trada a 57,55 €/ton. Cominciano a delinearsi i possibili contorni del quadro ETS da parte dell’EU nell’ambito dell’obiettivo di riduzione delle emissioni del 55% per il 2030.
Una bozza di proposta trapelata di recente mostra che la Commissione europea vuole ridurre significativamente il “cap”, sia attraverso un taglio una tantum sia accelerando la diminuzione annuale. Si vorrebbe ampliare il campo di applicazione, introducendo il volume di emissioni del trasporto marittimo e prevede la creazione di un ETS autonomo separato per le emissioni del trasporto su strada e del riscaldamento degli edifici. La Commissione suggerisce inoltre di eliminare gradualmente l’assegnazione gratuita e di passare al meccanismo di adeguamento alle frontiere del carbonio (CBAM) come protezione predefinita contro la rilocalizzazione delle emissioni di CO2 per settori selezionati. Le prossime due settimane dovrebbero essere molto tight lato CO2.
Outlook: bullish
Power
Nonostante alcuni run operational mostrino una possibile rinfrescata delle temperature sull’inizio della front week, il subseasonal non sembra dare molto seguito e conferma un outlook bullish per le prossime settimane e per il mese di agosto. Sulla prossima settimana la situazione potrebbe essere mitigata da un incremento di vento e di precipitazioni, in previsione anche sulle Alpi, che riporterebbero in media i livelli di idro che sono in discesa su questo inizio di luglio.
La spinta data dai fuel, in particolare dalla situazione lato gas che resta molto tesa, sostiene, insieme al meteo, i prezzi per il mese front che scambia sui 104,75 €/MWh, dopo l’apertura della sessione odierna a 106,45 €/MWh, comunque sui massimi dall’apertura del contratto.
La scalata al rialzo del CAL22 sembra non avere fine. Oggi scambia 4,5 €/MWh sopra rispetto alla scorsa settimana, delineando nuovi massimi e seguendo il trend bullish consolidato da tempo su tutto l’energy complex. All’interno di questo quadro rialzista resta tuttavia l’indicazione tecnica data dagli oscillatori, che mostra il permanere di una situazione di ipercomprato che potrebbe portare a qualche giorno di ritraccio.Ecco
Outlook: Bullish
 Weekly outlook 26 settimana

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 40


12-10-2021

La dichiarazione di Putin con la promessa di un aumento delle forniture ha creato una parabola discendete dei prezzi gas, anche se attualmente non si riscontrano incrementi di flussi provenienti dalla Russia.

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 39


05-10-2021

Weekly outlook Ali Energia: ancora trend bullish per Co2, Power e Gas. Segnaliamo che ulteriori rialzi potrebbero intaccare la crescita mondiale e causare un rallentamento del PIL

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 38


28-09-2021

Si avvia verso una potenziale soluzione la vicenda Evergrande che non dovrebbe determinare rischi per i mercati europei ed americani.

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 37


21-09-2021

Risveglio di settimana traumatico per i mercati, scopri perché…

Leggi di più

Bando per la riduzione dei consumi energetici e l’installazione di impianti fotovoltaici nelle imprese


15-09-2021

È uscito un nuovo bando per incentivare la riduzione dei consumi energetici delle PMI che operano nel settore manifatturiero o estrattivo con sede operativa in Lombardia.

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 36


14-09-2021

Fattori contrastanti influenzano i prezzi del petrolio, che nella settimana scorsa sono rimasti stabili ma negli ultimi giorni sembrano puntare verso quota 75$

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 35


07-09-2021

Nella giornata di lunedì un nuovo record è stato raggiunto sul contratto EUA DIC-21, il prodotto ha tradato a 63,09 €/ton

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 34


31-08-2021

GAS: La volatilità della scorsa settimana ha ceduto il passo ad un trend più decisamente bullish che ha portato i prezzi sui massimi storici.

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 33


24-08-2021

Dopo il crollo di settimana scorsa ieri i mercati azionari e le quotazioni delle materie prime hanno registrato un forte rimbalzo riportandole sui massimi mentre il dollaro perdeva terreno. Mercato obbligazionario americano rimane più cauto in attesa del simposio di Jackson Hole.

Leggi di più