News

Tutte le novità dal mondo dell’energia

Iscriviti alla newsletter o segui le nostre news per tenerti sempre aggiornato sui più recenti bandi nel settore energia, sulle novità normative e sugli interventi di efficientamento energetico che abbiamo realizzato.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ALI ENERGIA

Indietro

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 35


07-09-2021
Panoramica mercati

Deludono i dati sulla creazione di posti di lavoro negli Stati Uniti (quasi 500 mila posti al di sotto delle aspettative), mentre il tasso di disoccupazione centra il target degli analisti, abbassandosi dal 5,4% al 5,2%. Il mercato azionario ha reagito in maniera tiepida, rimanendo praticamente invariato sui massimi, mentre il dollaro si è indebolito soprattutto contro l’Euro, toccando quota 1,19, anche in conseguenza di una prima possibile revisione dei piani di quantitative easing anche nel vecchio continente.

Questa settimana non si prevedono eventi economico-monetari di rilievo che potrebbero impattare significativamente i mercati. Per quanto riguarda l’Oil, Settimana contrastata per l’oil che non esprime trend ma oscilla nel mezzo del canale 70-75$. L’Arabia Saudita ha teso una mano ai suoi clienti in Asia abbassando i prezzi di listino dei suoi prodotti petroliferi nel weekend, il che sommato all’aumento graduale di produzione già concordato dall’OPEC dovrebbe scongiurare la possibilità di rialzi significativi e volatilità.

L’impatto della variante Delta è sempre nella mente dei trader, ma è forse ancora presto per comprendere gli effetti sulla domanda in concomitanza con l’inevitabile nuovo picco invernale della pandemia.

Co2

Nella giornata di lunedì un nuovo record è stato raggiunto sul contratto EUA DIC-21, il prodotto ha tradato a 63,09 €/ton. La forza dei prezzi del gas continua e il poco vento in Germania questa settimana danno supporto ai prezzi del carbon market. Secondo il rapporto EUA COT, nella settimana fino al 27 agosto, i fondi di investimento hanno aggiunto volumi alla loro posizione speculativa lunga netta, che ora si attesta a 36,8 milioni di EUA (+3 milioni di WoW), nel contesto di un aumento del prezzo dell’EUA. La loro posizione lunga netta complessiva è ancora lontana dalla posizione di fine aprile di 52,3 milioni.

La Commissione Europea non vede crisi dovute ai prezzi elevati della CO2. La scorsa settimana, un webinar organizzato da Euractive ha discusso delle recenti modifiche della commissione al sistema ETS e in che misura queste siano responsabili degli attuali prezzi elevati dell’energia in Europa. Parlando a nome della Commissione europea, Beatriz Yordi, ha respinto la nozione di “crisi” perché l’EUA attualmente scambia circa a 60€. Ha spiegato che nelle valutazioni d’impatto che hanno portato alle proposte della Fit for 55 presentate il 14 luglio, la Commissione stava già lavorando su scenari di prezzo della CO2 tra 50€ e 80€

Outlook: Bullish

Power

Power Italia ancora teso su questa settimana, complici una ripartenza stagionale dei consumi, coadiuvata dalle temperature, e il vento praticamente assente. La prossima settimana potrebbe vedere un residual load incrementato, anche se ci sarà minor sostegno dall’estero, calmierato dalla crescente probabilità di vento sopra media e dall’incremento di nucleare disponibile in Francia (sempre che venga confermato).

Il CAL 2022 Italiano non ha ancora tradato questa mattina ma potrebbe aprire leggermente sotto la chiusura di ieri, 101,05 €/MWh, vista la momentanea debolezza dell’EUA. L’energy complex trada in territorio inesplorato e tecnicamente overcomprato ma l’outlook per questa settimana resta bullish vista la forza del gas e della CO2 che restano i main drivers per i mercati power.

Outlook: Bullish

Gas

Mentre il mercato gas continua il suo trend a rialzo sulla spinta dei fondamentali che hanno caratterizzato tutta la summer, si alternano rapidi oscillazioni giornaliere sulle dichiarazioni inerenti l’avvio del Nord Stream 2. La costruzione della pipeline sembra ormai ultimata e pronta a partire nei prossimi giorni (Lavrov), nonostante la mancanza dei permessi necessari per il flusso commerciale. Gazprom ha però dichiarato la scorsa settimana che la partenza del NS2 non porterà comunque a vendite addizionali sul Q4 rispetto alla pianificazione iniziale.

Nel frattempo, a Mallnow, si continua ad avere discontinuità nei flussi russi importati e dal 1 di settembre anche i flussi attraverso l’Ucraina si sono ridotti (complici alcune manutenzioni a valle). La produzione norvegese vede questa settimana e la prossima delle manutenzioni programmate. L’arrivo di navi di LNG in Europa sembra invece avere una lieve ripresa rispetto ad agosto nonostante gli spread disincentivanti con i mercati asiatici. Questa mattina il mese di ottobre TTF scambia a 51,85 €/MWh (PSV-TTF ottobre -1,15 €/MWh) mentre il WIN21 TTF a 51,15 €/MWh (PSV-TTF WIN21 -0,35 €/MWh).

Outlook sideways


Weekly outlook Ali Energia – Settimana 46


23-11-2021

Lo spot alto di questa settimana è la conferma di ciò che anticipavamo: le temperature sotto media stagionale accompagnate da vento scarso soprattutto su queste prime giornate

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 45


16-11-2021

Un aumento della volatilità e alcune sessioni negative non hanno allontanato troppo gli indici dai record storici, nonostante il rafforzamento EUR-USD fino a sotto quota 1.14

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 44


09-11-2021

Il prezzo del contratto EUA-DIC 21 nella giornata di lunedì ha chiuso la sessione a 60,55 €/ton in netta discesa rispetto a settimana scorsa.

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 43


03-11-2021

Il mercato gas ritrova la fiducia nelle parole di Putin. Il prezzo del contratto EUA-DIC 21 nella giornata di lunedì ha chiuso la sessione a 56,86 €/ton.

Questa settimana ha visto una partenza molto tranquilla per l’Italia non solo per la festività di lunedì ma anche per il vento sopra media e le precipitazioni che dovrebbero sostenere la produzione idro di inizio novembre

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 42


26-10-2021

Panoramica mercati: I risultati delle trimestrali continuano a presentare un quadro più convincente sulla profittabilità della maggior parte dei componenti del SP500

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 41


19-10-2021

Temperature leggermente sotto media in Italia per la prossima settimana. Si conferma una produzione eolica sopra media sulla week 42 sia in Germania che in Francia,

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 40


12-10-2021

La dichiarazione di Putin con la promessa di un aumento delle forniture ha creato una parabola discendete dei prezzi gas, anche se attualmente non si riscontrano incrementi di flussi provenienti dalla Russia.

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 39


05-10-2021

Weekly outlook Ali Energia: ancora trend bullish per Co2, Power e Gas. Segnaliamo che ulteriori rialzi potrebbero intaccare la crescita mondiale e causare un rallentamento del PIL

Leggi di più

Weekly outlook Ali Energia – Settimana 38


28-09-2021

Si avvia verso una potenziale soluzione la vicenda Evergrande che non dovrebbe determinare rischi per i mercati europei ed americani.

Leggi di più